HALLOWEEN: “drinketto” o scherzetto?

HALLOWEEN: “drinketto” o scherzetto?

Trascorri la notte delle streghe insieme a Barty e ai suoi drink da urlo!

La celebre festa della “notte delle streghe” ha ormai conquistato anche gli adulti e dunque, per festeggiare rimanendo in tema, anche i drink diventano da urlo!

Facciamoci aiutare in questo da Barty, il miscelatore automatico per cocktail, lo strumento giusto per dar vita a degli ottimi drink a tema con un semplice click.

Barty, infatti, con le sue infinite possibilità di miscelazione, è il miglior supporto possibile all’interno dei vostri locali (bar, ristoranti, hotel ecc.ecc.) per “placare la sete” dei vostri clienti.

Vediamo quindi questi drink da provare la notte del 31 ottobre, la notte magica di Halloween!

COCKTAIL DA URLO: i drink suggeriti da Barty

Il Non-Morto

  1. IL NON-MORTO

Iniziamo subito con un drink delizioso dal gusto tanto forte da poter risvegliare persino i morti!

Ingredienti e preparazione

  • 5 cl di vodka
  • 20 cl di succo di lime
  • 10 cl di acqua
  • qualche goccia di colorante alimentare verde
  • ananas
  • arancia
  • ghiaccio

Si guarnisce con uno spicchio d’arancia.

 

  1. BLOODY MARYBloody Mary

Il nome dice tutto e il suo colore rosso non lascia dubbi! Il Bloody Mary è il cocktail di Halloween per eccellenza e per renderlo davvero da urlo basta aggiungere un particolare davvero terrificante! Bisogna infatti sbucciare un melograno e guarnire il drink con qualche chicco all’interno del bicchiere: i vostri amici li scambieranno per dei denti che galleggiano!

Ingredienti:

  • 4,5 cl di vodka;
  • 9 cl di succo di pomodoro;
  • succo di limone fresco;
  • poche gocce di Salsa Worchestershire;
  • poche gocce di Tabasco;
  • sale;
  • pepe;

Si decora con dei chicchi di melograno nel bicchiere.

Punch delle streghe

  1. PUNCH DELLE STREGHE

Questa bevanda analcolica è perfetta per accontentare anche i più piccini. Del resto Barty è un miscelatore universale. Vi basterà dunque selezionare tutti gli ingredienti e lasciar fare a Barty, il vostro aiutante robotico, il quale mescolerà bene questa bevanda che si dice sia tanto apprezzata dalle streghe.

Ingredienti e preparazione

  • 20 cl di latte di soia;
  • 50 cl di succo d’arancia;
  • 50 cl di succo d’ananas;
  • ghiaccio;
  • caramelle gommose.

Si decora con una scorza d’arancia

Sono o non sono delle vere bevande da urlo?

Siete curiosi? Chiamate Barty. 🙂 

Barty, infatti, è la cocktail machine automatizzata che grazie a un sistema di miscelazione cocktail innovativa, ottimizza il consumo di spirits e prodotti di linea, eseguendo ricette precise e impeccabili, programmabili semplicemente tramite app, adattandosi allo stile personale del bartender e del suo mixology bar.

Avere Barty tra le proprie attrezzature per cocktail bar significa avere quella marcia in più che ti consente di soddisfare anche il cliente più esigente o trendy con un semplice “tap”.

Giunti alla fine di questo articolo che altro dire se non chiederti: ​t’interessa Barty?

Barty significa fare cocktail automatici a tuo gusto con una delle attrezzature per bar di cui non potrai più fare a meno.

Clicca qui, e scegli il piano che fa per te.

#therightmix

Barty è un sistema compatto di miscelazione automatizzata per la preparazione di cocktail di qualità professionale.

Agevola la creatività

Velocizza il servizio

Ottimizza i consumi

Massimizza gli standard

Altri articoli che potrebbero interessarti
Il tuo carrello
//
Il tuo carrello è vuoto
0
//